Audi tron Sailing Series Melges 32: Vitamina va a Genova

Published: 02 October 2014 08:01

Genova, 3-5 ottobre 2014 – Volgono al termine le Audi tron Sailing Series Melges 32.

Palcoscenico del gran finale di stagione, in programma tra venerdì 3 e domenica 5 ottobre e arricchito da un “team racing” che coinvolgerà anche gli Audi Melges 20 e Melges 24, sarà il Salone Nautico Internazionale di Genova, all’interno del quale saranno ormeggiate le flotte.

Le Audi tron Sailing Series Melges 32 giungono all’appuntamento di Genova dopo quattro tappe – Napoli, Porto Ercole, Talamone e Riva del Garda – e un totale di trentuno prove disputate.

Oltre alla lotta per il successo assoluto, lo spettacolo è garantito dallo svolgimento di un “team racing” che vedrà tra le boe anche gli Audi Melges 20 e i Melges 24.
I team infatti saranno composti da un 32, un 24 e un 20 e riuniti sotto la bandiera di uno yacht club, di una regione o di uno sponsor, che regateranno nel medesimo istante, sullo stesso campo di regata. Ci saranno ovviamente una classifica per ciascuna delle classi e una classifica a squadre.

E ci sarà molta Coppa America su Vitamina.
Un equipaggio completamente rinnovato per una nuova stagione che vedrà Vitamina, il Melges 32 di Andrea Lacorte, armatore e skipper che difende i colori dello Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa regatare e confrontarsi al meglio con i più agguerriti team italiani e stranieri. Nel nuovo equipaggio un nome spicca su tutti, quello di Pietro D’Ali, uno dei più famosi velisti italiani con alle spalle due edizioni della Coppa America col Team Prada, che curerà la tattica. A prua un altro nome che viene dalla Coppa America, quello di Daniele Fiaschi dal team di Mascalzone Latino, poi Davide di Maio, campione del mondo di vela d’altura e vice campione del mondo Melges, trimmer, Andrea Fornaro, impegnato nella preparazione della Mini Transat 2015 sponsorizzata da Pharmanutra, alla randa. Questi nuovi nomi affiancheranno lo storico equipaggio formato da Gianluca Malfitano, tailer, Giovanni Bucarelli all’albero e Alessandro Loni alle drizza.

Infine, sabato 4 ci sarà, negli spazi gestiti dalla Federazione Italiana Vela, la presentazione dell’edizione 2015 della 151 Miglia-Trofeo Celadrin.