CorriPisa: Pharmanutra corre con Cetilar® contro il cancro al seno

Published: 02 November 2016 16:08

Domenica 6 novembre Pharmanutra correrà con Cetilar® alla CorriPisa, assieme a oltre 1.000 podisti che di prima mattina non solo vorranno far girare le gambe attraverso i bellissimi scenari pisani, ma lo faranno con una motivazione in più: quella di sensibilizzare sia l’opinione pubblica sia ogni passante che incontreranno sui 4, 8 o 15km di percorso riguardo alla lotta contro i tumori.

Per la prima volta in una delle corse domenicali organizzate dal Trofeo delle Tre Province si inserisce la collaborazione tra l’ASI (Associazione Senologica Internazionale) e la LILT (Lega Italiana per la lotta contro i Tumori) di Pisa unite nell’obiettivo comune di mantenere alta l’attenzione sulle problematiche legate al tumore al seno sia per quanto riguarda la sensibilizzazione e la prevenzione sia per la raccolta fondi che andrebbero a finanziare comuni progetti.

Correre contro il cancro al seno festeggiando le donne e le famiglie che sono uscite da quel tunnel”: questo l’intento della manifestazione, come spiegano Mariangela Perrone, rappresentante della Lega italiana lotta ai tumori (LILT), e Edna Maria Ghobert, dell’Associazione senologica internazionale, intervenute in occasione della conferenza stampa di presentazione dell’evento. In Italia sono circa 48.000 annui i nuovi casi di cancro della mammella. L’aumento dell’incidenza ha raggiunto il 15% negli ultimi sette anni, a preoccupare è soprattutto l’incremento dei casi che coinvolgono le donne con un’età compresa tra i 25 ed i 50 anni, pari al 30%. 

Abbiamo incontrato Edna Maria Ghobert in occasione della Cetilar Pisa Half Marthon e ci siamo fatti coinvolgere fin da subito nella realizzazione di un evento importante per la città e per le due associazioni promotrici. Partecipare a gare podistiche è sempre stato il nostro modo di metterci in gioco, ma farlo al fianco di realtà che si pongono degli obiettivi di sensibilizzazione sociale rende il nostro impegno ancora più sentito.

Il nostro supporto a questa iniziativa si tingerà dei colori Cetilar® che con l’inconfondibile pagoda bianca e blu e l’aiuto delle mani sapienti di fisioterapisti professionisti, aspetterà tutti marciatori/passeggiatori/corridori che a fine percorso vorranno godere degli effetti benefici del neonato prodotto.

Grazie alla collaborazione di numerosi gruppi sportivi locali, al Comune di Pisa e al Comitato Interprovinciale Marce, domenica 6 novembre prossimo le strade della nostra città verranno quindi invase da una festante orda di corridori, più o meno allenati, ma con l’obiettivo comune di contribuire a questa importante causa.

QUI trovate le informazioni utili per iscrivervi e QUI i tracciati dei percorsi.