Doppio podio a Shanghai per Giorgio Sernagiotto con Celadrin

Published: 14 October 2014 09:44

Doppio podio a Shanghai per Giorgio Sernagiotto, protagonista con i colori di CELADRIN e Redragon nel quinto e penultimo appuntamento del Maserati Trofeo MC World Series.

Il pilota veneto, al suo rientro nel monomarca della Casa del Tridente in cui aveva quest’anno disputato il solo round di Silverstone, ha messo a segno un terzo e un secondo posto nella seconda e nella terza gara. Segno di un trend di crescita tutto positivo nell’arco dell’intero weekend.

Un fine settimana che per Sernagiotto non era iniziato nel migliore dei modi a causa di un problema alla frizione nelle qualifiche, che lo ha poi costretto ad impiegare il muletto, con una posizione di guida a lui certamente poco consona. Due fattori che lo hanno penalizzato in Gara 1, quando nonostante tutto ha concluso quinto dopo essersi avviato dalla terza fila.

Poi, in Gara 2, Sernagiotto è partito appunto quinto ed è risalito fino alla terza posizione. Un risultato importante, messo a segno davanti a 18.000 spettatori sulla stessa pista che nel 2012 lo aveva visto vincere, al termine di un acceso confronto con Riccardo Ragazzi, Alan Simoni e Mauro Calamia risoltosi solamente con una volata finale al cardiopalma.

Pubblico delle grandi occasioni, con uno schieramento internazionale completato per l’occasione da diversi equipaggi asiatici: un contesto straordinario in cui Sernagiotto si è ripetuto anche in Gara 3, chiudendo secondo per la classifica Trofeo (terzo assoluto) salendo così nuovamente sul podio, consacrando un weekend per lui indubbiamente positivo.