Sideral 857 secondo tra i Serie alla Mini Fastnet

Published: 04 July 2014 08:06

Douarnenez, Francia: Lo scorso weekend si è svolta la Mini Fastnet una delle più dure ed affascinanti regate del nord europa. Andrea Fornaro e Raffaele Fedrella, con Sideral 857 si presentavano alla partenza come unico equipaggio italiano tra gli oltre 30 partecipanti. L’equipaggio ha conquistato il secondo posto tra i Serie nel difficile e ambito Mini Fastnet riservato alla classe Mini 650. Andrea Fornaro, ha condotto una regata esemplare continuando a mostrare una notevole progressione tecnica e di risultati dal suo ingresso nella classe Mini 650.

Riportiamo uno stralcio dell’articolo di Stefano Paltrinieri, che per chi non lo conoscesse rappresenta la voce più autorevole nel mondo del Mini Transat italiano:
“…assente Pedote, l’unico rappresentante dell’Italia, Andrea Fornaro, ben spalleggiato da Raffaele Fredella, con il suo Sideral 857 ci ha fatto sognare. Ha rinnovato i fasti di un podio che ci sfugge dal 1997, col terzo posto di Gardossi-Suban, nella cat B più prestigiosa, antica ed affascinante che esista. La sua condotta di gara ha testimoniato una maturità agonistica ed una personalità strabordante. Subito tra i primissimi nell’ostica bolina iniziale, nella piatta ha scelto un fraseggio lungo la costa irlandese che in pochi avrebbero osato. Nel finale ha finalmente potuto dispiegare le ali del suo Argo e solo un Cloarec alla quarta vittoria consecutiva si è permesso il lusso di arrivargli davanti. […] In definitiva… il test per Andrea è probantissimo e l’aria che respira nelle pieghe del gruppo è già di quelle rarefatte. Dove si è allenato finora sul Mini? A Lorient sotto l’ala dell’allenatore dei campioni Tanguy Leglatin? A Pornichet, sferzato dai cazziatoni di Charles Euvertes? Macchè! Fornaro si è allenato a Talamone e questa è una buona notizia per gli armatori italiani. Si dimostra così che una buona stoffa può maturare risultati importanti anche allenandosi in Mediterraneo …”

Speranze ben riposte e pronostici azzeccati per il nostro Andrea che sul suo Mini Sideral 857 sposa perfettamente i valori di Pharmanutra: impegno, passione ed entusiasmo per un miglioramento continuo.