Un rientro amaro per Vitamina dal Melges 32 World Championship

Pubblicato: 31 Agosto 2015 10:42

Si è concluso troppo lontano dal podio il Melges 32 World Championship per Vitamina, l’imbarcazione nei colori Celadrin timonata da Andrea Lacorte. La manifestazione, valida comeatto conclusivo delle Audi tron Sailing Series, era organizzata da B.Plan Sport&Events in collaborazione con Melges Europe, la Classe Internazionale Melges 32 e lo Yacht Club Favignana.

Cinque giornate segnate dalle ottime condizioni della barca e da una buona intesa a bordo ma che purtroppo non hanno potuto nulla contro la sfortuna e l’infortunio del tattico danese Jesper Radich
Le prime due giornate di prove hanno visto Vitamina prendere un buon ritmo nonostante le condizioni atmosferiche non perfette e ottenere alla fine delle prove di giovedì un ottimo secondo posto. La terza giornata non ha portato risultati particolarmente apprezzabili ma ha comunque lasciato aperta la possibilità di fare un buon lavoro. Nell’ultima prova della giornata di sabato il tattico Jesper Radich ha subito un infortunio apparentemente da poco ma che al mattino seguente si è rivelato più invalidante del previsto. La giuria ha approvato la sostituzione a inizio della quinta giornata ma Vitamina è stata successivamente squalificata a seguito della verifica del peso del sostituto tattico.

Si conclude quindi con un po’ di amaro in bocca l’esperienza di Trapani che ha comunque permesso a l’equipaggio di misurarsi con delle ottime condizioni della barca e un buon feeling tattico-timoniere e nonostante il risultato sperato non sia arrivato ci sono tutti gli spunti e le condizioni necessarie per continuare a lavorare e a migliorarsi.

QUI la classifica.