We Are Cetilar, in archivio la prima tappa del nostro tour itinerante

Pubblicato: 10 Novembre 2017 11:36

Con un successo annunciato, anticipato da un’adesione straordinaria e da un intenso tam tam sul web, si è conclusa ieri sera a Pisa, presso la nostra sede, la prima tappa di We Are Cetilar, l’esclusivo roadshow locale dedicato ai fisioterapisti organizzato da PharmaNutra SPA.

 

Ben 35 i professionisti del massaggio e della fisioterapia presenti all’appuntamento, la cui iscrizione era del tutto gratuita, e tanta soddisfazione sia da parte degli stessi partecipanti, che dopo aver ricevuto il benvenuto da parte del Vicepresidente e Amministratore Delegato Roberto Lacorte, hanno potuto vivere in prima persona la presentazione scientifica dei prodotti Cetilar e Cetilar Patch.

 

Una serie di dimostrazioni pratiche e una tavola rotonda finale, alla quale ha partecipato con forte interesse anche lo stesso Vicepresidente Lacorte, con molti interventi di contenuto e tante idee sull’utilizzo del prodotto.

 

“Siamo soddisfatti, perché abbiamo riscontrato un forte interesse per questo format, un momento di incontro e un contatto diretto con l’azienda che i professionisti del settore hanno apprezzato molto”, spiega Matteo Mathieu, Direttore Marketing e Comunicazione di PharmaNutra SPA. “Anche per noi è stata un’ottima occasione per stabilire dei rapporti e condividere valori, oltre che per captare quali possano essere le necessità e le esigenze da parte del fisioterapista nei confronti dell’utilizzo del prodotto Cetilar. Noi stessi abbiamo ricevuto consigli e impressioni, un interscambio di informazioni molto utile tra chi realizza il prodotto e il professionista che ne usufruisce, quindi non possiamo che andare avanti sempre più convinti su questa strada”.

 

Tra le dimostrazioni pratiche, l’utilizzo del Cetilar nella Tecarterapia – la tecnica riabilitativa usata soprattutto per trattare traumi e infiammazioni, che negli ultimi anni è diventata sempre più popolare – che come riscontrato ieri tra i presenti, è già prassi quotidiana per molti fisioterapisti, che lo utilizzano con risultati tangibili.

 

Archiviata questa prima tappa di We Are Cetilar, con la consegna a tutti i presenti di un attestato di partecipazione, l’attenzione adesso è rivolta al secondo appuntamento del tour che toccherà alcune tra le principali città italiane (per tutti gli aggiornamenti del caso, un clic su www.wearecetilar.com).