Pronti per la quinta edizione della Cetilar Run di Parma

Pubblicato: 24 Aprile 2018 14:43

PharmaNutra SPA e il CUS Parma nuovamente in prima fila nell’organizzazione della suggestiva corsa serale nel cuore di Parma.

 

Per il quinto anno consecutivo, il CUS Parma, con il supporto di PharmaNutra SPA, offre una serata a tutta corsa ai runner e podisti parmigiani. La manifestazione, patrocinata da Comune di Parma e Università di Parma, andrà in scena venerdì 4 maggio, con partenza (e arrivo) alle 19:15 da Parco della Cittadella (il ritrovo per i runner a partire alle 16:30).
Inserita nel calendario regionale FIDAL, la Cetilar Run è una suggestiva corsa serale tra le bellezze del centro, sulla distanza di 8 Km. Un evento, comprensivo anche della Cetilar Run Special e della Cetilar Family Run (corse non competitive rispettivamente di 8 e 5 km), che ha subito ottenuto un notevole successo tra gli appassionati di podismo.

 

In occasione della Cetilar Run di Parma, PharmaNutra SPA allestirà proprio al Parco della Cittadella la sua classica pagoda blu e bianca griffata Cetilar®, con al suo interno un Punto Massaggi dove 20 fisioterapisti dell’Università di Parma, coordinati dalla Prof.ssa Federica Mosetti, saranno a disposizione dei partecipanti sia per il riscaldamento muscolare prima dell’inizio della gara, che al termine, per alleviare le fatiche della corsa.
Cetilar® è un prodotto unico e brevettato, che aiuta la capacità di movimento nelle affezioni articolari su base osteoartritica, riducendo la sintomatologia dolorosa e risultando molto utile nel recupero della mobilità e nella riabilitazione conseguenti a fenomeni infiammatori e traumi sportivi. Disponibile anche nella pratica versione in cerotto (Cetilar® Patch), la sua efficacia è provata anche dalle numerose medical partnership instaurate con diverse realtà sportive, che utilizzano regolarmente Cetilar® per il massaggio terapeutico pre e post gara.

 

“La collaborazione con il CUS Parma è uno dei fiori all’occhiello della nostra attività legata al mondo dello sport”, spiega Carlo Volpi, CFO di PharmaNutra SPA. “Siamo felici di continuare a supportare eventi come la Cetilar Run, che assieme alla main sponsorship del Parma Calcio e del Cetilar Villorba Corse, impegnato nel motorsport con un prototipo del celebre costruttore parmense Dallara, evidenziano uno stretto legame con il territorio”.

 

“La Cetilar Run per noi è una sorta di rito che si conferma, grazie al rapporto instaurato con PharmaNutra: una manifestazione importante che apre la stagione primaverile, nonché un evento sportivo molto sentito dall’intera cittadinanza”, sottolinea il Presidente del CUS Parma Michele Ventura. “Anno dopo anno il numero degli iscritti continua a crescere, perché si tratta di una formula che piace: non troppo impegnativa, ma che consente di prepararsi in gara per i successivi eventi della stagione”.

 

Oltre agli sponsor, è da evidenziare anche l’impegno delle numerose associazioni di volontari: realtà come i Marciatori Parmensi, l’Avis Cristo, il Gruppo Ciclistico Filippelli, lo “Storico gruppo amici del CUS con Martino, Marcello e Walter”, la sezione Atletica del CUS Parma e soprattutto l’AVIS Comunale di Parma, a cui sarà devoluto in beneficienza parte del ricavato della manifestazione non competitiva. L’AVIS Comunale di Parma sarà presente con uno stand informativo sul valore del dono, a conferma che la Cetilar Run non è solo una manifestazione sportiva, ma anche una corsa per la solidarietà.

 

Per avere informazioni dettagliate e rimanere aggiornati con tutte le novità dell’edizione 2018 della Cetilar Run, è possibile scaricare l’applicazione Cetilar APP&RUN (disponibile per dispositivi Android e Apple), che raccoglie informazioni utili per orientarsi al meglio durante l’evento.

 

PharmaNutra si conferma ancora una volta promotrice di eventi sportivi sempre più importanti e vari. Dimostrazione anche questa della forte crescita dell’azienda in questo importante periodo, come confermato dall’assemblea dei soci, tenutasi ieri 23 aprile, durante la quale è stato approvato il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2017, che riporta un utile di esercizio pari a 4.547.792 Euro. Nel corso della riunione è stata deliberata l’entità del dividendo che sarà distribuito ai soci, in misura pari a 0,33 Euro per azione.

 

Photo Credits: Federico Bacci