Pharmanutra per Sacchi di Sabbia

Pubblicato: 20 Febbraio 2014 15:57

Lo spettacolo è finalizzato alla raccolta di fondi per il conferimento di una borsa di studio che un’apposita commissione assegnerà in ricordo del Giudice Marco Dell’Omo, allo studente dell’Ateneo pisano con il miglior curriculum tra quelli che si saranno laurati con 110 e lode, discutendo una tesi in diritto civile entro il Novembre 2014.

Negli anni la Compagnia si è distinta sul piano nazionale, ricevendo importanti riconoscimenti per la particolarità di una ricerca improntata nella reinvenzione di una scena popolare contemporanea.

In perenne oscillazione tra tradizione e ricerca, tra comico e tragico, il lavoro di I Sacchi di Sabbia ha finito per concretizzarsi in un linguaggio in bilico tra le arti (arti visive, danza, musica), nella ricerca di luoghi performativi inconsueti, e sempre con uno sguardo vivo e attento al territorio in cui l’evento spettacolare è posto.