Pharmanutra aiuta l’Università di Pisa nell’acquisto di nuove auto per il trasporto dei disabili

Pubblicato: 11 Luglio 2019 10:14

È con piacere che Pharmanutra SPA comunica di aver contribuito alla spesa per l’acquisto di due vetture appositamente attrezzate per il trasporto degli studenti e del personale con disabilità dell’Università di Pisa. La donazione è stata presentata in Rettorato, martedì 9 luglio, dal rettore Paolo Mancarella, dal prorettore per l’Organizzazione e le politiche del personale, Michele Marroni, dal Chief Financial Officer di Pharmanutra SPA, Francesco Sarti, dai presidenti del Rotary Club Cascina annata 2018/2019, Giuseppe Saccomanni, e annata 2019/2020, Paolo Barnelli. Erano inoltre presenti il delegato all’integrazione degli studenti e del personale con disabilità e DSA, Luca Fanucci, il professor Marco Macchia, ordinario di Chimica farmaceutica, e il governatore del distretto Rotary 2071 per l’annata 2018/2019, Giampaolo Ladu.

 

La donazione aiuterà l’Università di Pisa nell’acquisto di due auto nuove, un Doblò e una Panda, attrezzate per il trasporto dei disabili, migliorando in modo sensibile i servizi offerti alle persone con disabilità che lavorano o studiano nell’Ateneo. Anche grazie all’utilizzo dei nuovi mezzi, l’Università testimonia la consolidata e continua tradizione di attenzione alle persone con disabilità, un settore che vede l’Ateneo pisano all’avanguardia in campo nazionale.

 

Pharmanutra ha sposato con entusiasmo quest’idea, che rappresenta un esempio in cui l’iniziativa nel sociale si fonde con la mission dell’azienda di sviluppare prodotti nutraceutici e dispositivi medici innovativi per il benessere e la salute nelle persone. Per la donazione si ringrazia l’amministratore delegato e vicepresidente di Pharmanutra, Roberto Lacorte, che ha collaborato strettamente con i professori Marco Macchia e Michele Marroni, in sinergia con il Rotary Club Cascina, anch’esso fautore di un generoso contributo economico che, insieme a quello di Pharmanutra, ha reso possibile questo acquisto.

 

*Nella foto, da sinistra: Sarti, Macchia, Fanucci, Mancarella, Marroni, Saccomanni, Ladu, Barnelli.