Pharmanutra tra le 12 eccellenze toscane che sostengono la crescita

Published: 12 July 2016 09:07

Pharmanutra è tra le 12 eccellenze toscane premiate da CR Firenze e il Gruppo Intesa San Paolo con il premio Promuovere l’eccellenza per sostenere la crescita, dedicato alle imprese che, nonostante la difficile congiuntura economica, hanno avuto la capacità di crescere e creare valore. Si tratta di aziende la cui caratteristica comune è la definizione di precise strategie portate avanti anche nel corso della crisi, tanto da garantire performance migliori. 

Pharmanutra, come le altre imprese premiate, rappresentano un segnale importante della qualità del tessuto produttivo toscano, un esempio di capacità imprenditoriale utile a chi ogni giorno si confronta nel complesso e stimolante mestiere di imprenditore, casi di eccellenza che sono stati quindi promossi e premiati con una targa dedicata, quale segno tangibile del valore imprenditoriale espresso dal territorio.

Il premio è stato assegnato alla luce di un attento esame da parte di una commissione esterna composta da rappresentanti del mondo accademico, della finanza, dell’imprenditoria e delle associazioni di categoria che hanno individuato Pharmanutra tra le migliori aziende sotto il profilo dei risultati e della capacità di attuare strategie competitive: innovazione di prodotto e/o di processo, internazionalizzazione, investimenti in ricerca, sostenibilità ambientale e/o sociale, comportamento etico, valorizzazione del ‘made in Italy’. 

Giuseppe Cisterna, CFO per il Gruppo Pharmanutra, alla consegna del premio ha dichiarato: «Siamo tra le aziende ad avere attualmente le performance migliori a livello toscano. Ognuno di noi con il gran lavoro fatto rappresenta un pezzetto di questo successo e dei complimenti ricevuti in questi giorni. È davvero emozionante ricevere questi riconoscimenti e sentire di far parte di un gruppo sano, ben oliato e che produce valore e crescita».

Roberto Lacorte, Amministratore Delegato, ha proseguito: «Siamo molto orgogliosi che questo premio ci sia stato assegnato “in casa”. Da oltre 10 anni lavoriamo con passione e ci impegniamo partendo dal territorio vicino a noi fino ad uscire dai confini italiani affinché il valore che creiamo possa avere ricadute positive anche nel posto in cui quotidianamente viviamo e lavoriamo».

Andrea Lacorte, Presidente del Gruppo, ha concluso: «È veramente una bella soddisfazione vedersi con gli occhi di grandi gruppi come Intesa San Paolo e avere ulteriore conferma della propria crecita: quando c’è innovazione, quando crei qualcosa che veramente migliora la qualità della vita delle persone non c’è crisi che tenga. In questo modo le aziende crescono bene, in maniera sana, dando posti di lavoro e creando valore».

 

Le altre 11 aziende toscane premiate con il premio Promuovere l’Eccellenza sono la Aboca di Sansepolcro, la B&C Speakers di Vallina-Bagno a Ripoli, la CSO di Scandicci, la Frigel di Scandicci, la Gastronomia Toscana di Prato, la Mecoil Diagnosi Meccaniche di Firenze, la Molteni Farmaceutici di Scandicci, la Quid Informatica di Firenze, la RO.IAL di Agliana, la Tratos Cavi di Pieve Santo Stefano-Arezzo e la Zucchetti Centro Sistemi di Terranova Bracciolini.